Il planner per la gestione del paziente che aiuta lo staff

Il software gestionale sanitario CGM XMEDICAL consente di offrire risposte immediate e personalizzate ai pazienti, supportando la tua attività nell’ottimizzazione dell’agenda e degli appuntamenti.

Il planner per la gestione del paziente che aiuta lo staff
cgm-xmedical-planner-appuntamenti

Tutti i collaboratori sanitari di studi medici polispecialistici, case di cura e poliambulatori desiderano una gestione degli appuntamenti intuitiva, veloce e automatizzata, in grado di rendere più snella l’attività di segreteria e fornire riscontro immediato ai pazienti. Un’esigenza ancor più sentita negli ultimi tempi in cui, con l’allentamento delle restrizioni legate al Covid-19, si registra la riapertura delle liste d’attesa e l’incremento delle visite mediche specialistiche e delle analisi diagnostiche.

E proprio con l’obiettivo di fornire risposte alle esigenze del personale medico-sanitario e dei pazienti, il software gestionale sanitario CGM XMEDICAL offre il suo planning digitale.

Le funzionalità di pianificazione

Il software consente finalmente di abbandonare la vecchia agenda cartacea e garantire una precisa pianificazione degli appuntamenti giornalieri, settimanali e mensili. Il planning può riguardare un singolo medico, o un’attrezzatura, o una seduta di fisioterapia, o qualsiasi altra attività diagnostica o terapeutica erogata dalla struttura sanitaria.

Il software gestisce le preferenze del paziente in relazione alla disponibilità dei medici, e nelle strutture più grandi è in grado di assegnare i vari turni e garantire la continuità all’attività, evitando “buchi” nella programmazione o sovraccarichi di lavoro.

I vantaggi per il personale

Il planning permette la gestione degli imprevisti conseguenti all’annullamento di una visita da parte del paziente o alla richiesta di un appuntamento urgente oppure determinati dall’indisponibilità di un macchinario.

Nel caso in cui il paziente dovesse comunicare all’ultimo minuto l’impossibilità di presentarsi all’appuntamento, il software sposta i dati nella sezione ‘sospesi’, una sorta di ghiacciaia in cui sono raccolte le visite non svolte e quelle rinviate e che funge da promemoria per il personale della segreteria.

L’agenda in versione digitale, quindi, non è rigida, ma estremamente versatile, ed è strutturata in modo tale da permettere gli accessi in tempo reale, anche con collegamento da smartphone o tablet. Sono previste le modalità mono-operatore e multi-operatore, a seconda delle necessità. Attraverso l’accesso al software gestionale gli operatori sanitari acquisiscono tutte le informazioni necessarie alla visita e sono nelle condizioni di conoscere quanti sono i medici impegnati e quali sono le attrezzature utilizzate.

I vantaggi per il paziente

Il paziente, a sua volta, può accedere alle prenotazioni on line. CGM XMEDICAL, infatti, riceve le richieste inviate attraverso l’area riservata on line, sul sito internet dello studio, e le prende in carico trasferendole sull’agenda. Il paziente dovrà solo fornire i propri dati, selezionare il nome dello specialista o della prestazione sanitaria, indicare la fascia oraria di preferenza e autorizzare lo studio al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dal regolamento europeo sulla privacy (GDPR).

  • Iscriviti alla newsletter CGM XMEDICAL e ricevi gratuitamente contenuti di valore, utili per la tua professione